Tautogrammate…vi 1.0

Povera Paola Pazza. Porta Pazienza Paola!

Per Partire Per Potenza, Prega Pio Per Piacere.

Portati Pizza, Prosciutto, Peperoni, Pomodori.

Povera Piera, Porta Pazienza, Poi, Piovono Polpette.

Parcheggia Primo Piano.

Tatuagramma

Paolo, Piacione, Potente Piazzista, Però Preferisce Prodotto Pesantemente Pubblicizzato.

Pacato, pigro, pochissima palestra, preferisce pennica post prandiale. Punta peculiare pupa porpora.

Piccola, prendimi! Pupa, prudente propone: prendi pure piccoli puffi?

Paolo pigola piano: pure poppanti? pochi?

Pupa: poppanti, puhaaa!

Piccoli, però… pelosi: pointer, pincher, pechinesi!

Annunci

UN MILANESE A MILANO

 

Hai sentito cos’è successo?

Una cosa straordinaria.

L’ho saputa proprio adesso:

l’hanno trovato col naso per aria.

Era in piazza del duomo

Che non sapeva più cosa fare,

girava metro per metro,

ma non sapeva dove andare.

 

Hai sentito cos’è successo?

Una cosa eccezionale!

Non mi sembra vero anche adesso.

È arrivato il Telegiornale!

Son venuti i giornalisti,

per cercare di farlo parlare.

Gli hanno fatto l’intervista,

ma non c’è stato niente da fare.

 

Ma alla fine si può sapere cosa è successo, porco d’un cane?

Hanno trovato un milanese qui a Milano!

Ma và?

Hanno trovato un milanese qui a Milano. 

Lui cercava di parlare,

ma nessuno lo capiva.

Dopo un po’ l’hanno lasciato stare.

Si perché se no moriva.

Era tutto pieno di baresi,

piemontesi e siciliani….

E se nò erano genovesi,

calabresi o veneziani!

 

C’era fino un Zulù

e uno della Polinesia.

Dello Zambia erano in due;

C’era uno della rodesia.

C’era chi parlava il turco,

chi parlava l’australiano,

ma nessuno che parlasse

il dialetto di milano!

E per forza! Chi poteva sospettare , porco d’un cane,

di trovare un milanese qui a milano!

Eh già!

Di trovare un milanese qui a milano.

Ti lascio una poesia

Voglio lasciarti una poesia

Te la voglio lasciare qui
vicino a bidoni dell’immondizia,
prima che passino
a ritirare i resti misti
di ciò che hai lasciato.

bidoni-rifiuti
Qui
vicino ad un cesso rotto
ad una falsa presenza.
Qui
dove getto tutto
dove metto le scorie
dei nostri inutili e costosi
discorsi.
La lascio
dove tutto ha termine e non respiro
tra mosche
e ronde di pervertiti mostri
pisellii putridi
di escrementi.
Fanne ciò che vuoi
ma fallo infretta
perchè il camion è già partito
per una discarica senza ritorno.

bidoni_diff

Poesia Mono Vocalica..E

Venere splende nelle tenebre.

Che belle stelle, degne delle dee.

Tenente fervente freme per le bellezze berbere.

Mercedes mette mele renette, pere e pesche nel cestel per le merende del pretendente.

Creme e crespelle prescelte per dessert.

Servente prende le sberle per le beffe espresse precedentemente.

Servente legge decentemente leggende per le serene gemelle.

Lele legge eccellente best seller.

Jim Morrison dixit

Vivi come se dovessi morire domani e pensa come se non dovessi morire mai
Jim Morrison
—-
Siamo buoni a nulla, ma capaci di tutto.
Jim Morrison
——
Se non hai ragione per vivere non trovarne una per morire.
Jim Morrison 
-.-.-.-.-.-.-.-
Non c’è notte tanto grande da non permettere al sole di risorgere il giorno dopo.
Jim Morrison

Poesia Mono Vocalica.. A

Da Cam varata, l’arca par adatta
a star a galla, l’han calafatata!
L’altra arzza d’Adam, malnata, matta,
da Satana bacata, andrà dannata.

Allagata sarà l’alma savana,
la masnada pagana andraà ammazzata.
Apax salva sarà la barca strana,
stalla al caval, al can, alla sbadata
vacca, al chat, al rat, alla salangana.

Passata la bagnata, la gran landa
sarà arata, amalgamata, sana.

Ballarà all’Ararat la sarabanda
d’Adam la razza affrancata, arcana,
dal gran navarca fatta santa, amanda.

Poesia Mono vocalica.. O

Ho l’orto
Non sono solo, sono con otto.
Con otto? Non so…
Solo solo lo poso, solo lo sgobbo.
Con loro otto lo colgo.
Con loro otto, porco mondo, lo godo.
Solo pongo orzo, sorgo, porro, pomodoro.
Non con loro!
Solo lo poto, lo sgombro, lo coccolo,
lo contorno col fosso
sgombro lo scolo, lo sormonto col dosso,
fo l’orco con lo storno o col topo col corvo,
col colombo o col tordo…
Oh, non lo scordo.
Sono stronzo?
No! Lo sono loro…

L’acqua

L’acqua che passa fra il fango di certi canali

tra ratti sapienti e pneumatici e ruggine vetri

chissà se è la stessa lucente di sole o fanali

che guardo oleosa passare rinchiusa in tre metri.

acqua-che-bolle-1024x640

Ma l’acqua gira e passa e non sa dirmi niente di gente, me, o di quest’ aria bassa;

ottusa e indifferente, cammina e corre via lascia una scia e non gliene frega niente.

L’acqua passa e gira colora e poi stringe,

cos’è che mi respinge e m’attira; acqua come sudore, acqua fetida e chiara, amara senza gusto ne colore.

acqua-azzurra

E mormora e urla, sussurra,ti parla e ti schianta, evapora in nuvole cupe rigonfie di nero, cade e rimbalza e si muta in persona od in pianta, diventa di terra, di vento, sangue e pensiero.

F.Guccini.

 

Uno “spunto” di riflessione…

 Sono così educati i bambini che muoiono di fame…
Sono così educati i bambini che muoiono di fame:
non parlano con la bocca piena, non sprecano il pane,
non giocano con la mollica per farne palline,
non fanno mucchietti di cibo sul bordo del piatto,
non fanno capriccci, non dicono: "Questo non mi piace".
Non arricciano il naso quando si porta in tavola qualcosa.
Non pestano i piedi a terra per avere caramelle, …..loro,
non danno ai cani il grasso del prosciutto,
non ci corrono tra le gambe, non si arrampicano dappertutto….
Hanno il cuore così pesante e il corpo così debole che vivono in ginocchio..
Per avere il loro pasto, aspettano buoni buoni….
Qualche volta piangono, quando l’attesa è troppo lunga….
No, no, rassicuratevi, non grideranno:
quei piccoli lì, sono ben educati…
Piangono silenziosamente, non si sentono,
sono così piccoli che neanche si vedono….
Sanno di non potersi aspettare niente dalla mamma o dal babbo.
Cercano stoicamente il riso nella polvere,
ma chiudono gli occhi quando lo stomaco si torce,
quando un dolore atroce si irradia per tutto il corpo.
No, no, state tranquilli, non grideranno,
non ne hanno più la forza:
solo i loro occhi possono parlare…
Incroceranno le braccia sul ventre gonfio,
si metteranno in posa per fare una bella foto….
Moriranno piano piano, senza far rumore, senza disturbare…
Quei bimbi lì………….sono così educati…….
Sì, sono così educati i bambini che muoiono di fame.
……….François Devillet
 

Sono Sempre Stato Solo!

Sono Sempre Stato Solo. Se Sapessi Stare Senza Stanza, Studierei Sempre Sulla Sedia.
Sogno Sempre Semafori Situati Sulla Strada, Sdraiati Senza Senso.
Sarò Stupido, Se Studio Seduto Sulla Sedia.
Siccome Sono Solo, Studio Sempre Sdraiato Sulla Sabbia. Sabato, Sono Stato Sicuramente Scottato, Stando Sempre Sulla Sdraio.
Sono Solo Sei Secondi. Sono Sicuramente Sempre Solo.
Sempre Sole Sulle Spalle, Sale, Sulle Scapole.
Saluto Sudato Sette Samurai.

Sai, Sono Solo Stupido. Sono Sobrio.

Sono Sempre Stato Sicuro Sul Saperti Solo Semplicemente Strano

Sicuramente.. Simpatico. Sai, Sono Sempre Stato Sincero. Sono Serio.

Se Sempre Serio Sarai….. Saprai Sentire Sfiorare Sensazioni Solari.

Sempre Sole Sulle Spalle, Seduti Sulla Sedia. Sono Solo Sensazioni Scottanti.
Studio Sempre Seduto Sulla Sedia.

Seduta Sulla Scoscesa Scogliera
Solo Suoni Sussurranti Sommesse Solitudini
Senza Saper Se Sognare Sarà Solo Sensazione Sublime

Seduto Sulla Scogliera Sento Suoni Strani. Sono Seduti Sulla Sedia, Sabrina, Stefania, Stefano, Silvano.
Sono Sicuramente Stanchi.

Starò Solo Sognando Se Saprò Sentire Sensazioni Sfavillanti…..
Starò Solo Sognando Se Saprò Sentire Solo Silenzio
Starò Solo Sognando Se Saprò Sconfiggere Semplici Solitudini

sento solo silenzi,se sussurrate sarebbe semplicemente simpatico

sarebbe sensazionale solo se sapessimo sentire solo suoni silenzio.

.. Siete Semplicemente Stupende… Se State Sedute Sulla Sedia, Scrivendo Solo Strofe.

Se Stai Sempre Seduto Sulla Sedia Sarai Sempre Senza Slancio….Su …Su…Sollevati …..Stiracchiati……Sfogati….!!!!

stiamo solo scrivendo sensazioni semplici sulla sedia.

Stupiscimi…..Sfiorami….Sorprendimi….Se Starai Sempre Solo Sulla Sedia ,Sinceramente Solo Silenzio Sentirai

Semplicemente… Sorrido, Stupendo!!!

Sorridi…..Sorridi….Sono Simpaticissimo …..Solo Se Sarai Sincero Saprai Sentirti Sereno