Un vero blogger: puntata 1… E pur si muove.

accettare-i-cambiamenti

..E pur si muove, ovvero, tutto cambia o può cambiare.
Questo 2017 mi ha portato a cambiamenti, per fortuna in positivo.
Quali?
Beh, innanzitutto, questo “diario”, con il quale ho ritrovato la gioia di scrivere, anzi di comunicare con qualcuno ( almeno spero), cosa che non facevo da anni. Si perché lo ammetto, i precedenti posts sono si scritti da me, ma esistevano già da qualche parte dell’Hard disk.

amici_gruppo1

Altra cosa, ho trovato nei gruppi di volontariato, di cui ne faccio parte, persone molto simpatiche e sincere, con i quali mi sto legando molto, formando amicizie vere. Tra i quali , un meraviglioso gruppo di ragazzi che settimanalmente si prende cura dei cani in canile.

Nell’altro gruppo, cioè nella Proloco, ci occupiamo di eventi e feste per la città dove ora vivo.  Ho scoperto e conosciuto anche qui molte persone nuove con idee sempre utili.

Con il passare del tempo, spero di migliorami sempre più, per arrivare a raggiungere obbiettivi utili per la mia vita e ad essere utile a chi mi sta vicino.

To be continued..

 

 

 

Annunci

Provo a diventare un vero blogger

Si, certo, perché ora non lo sono. Sono semplicemente un qualunque uomo che scrive, pensieri ed a volte poesie che mi sembravano sia simpatiche sia utili o riflettenti. Ora proverò a scrivervi ( anche con l’ausilio di mie foto), un vero e proprio “diario”. Direte voi ” Ma questo è matto?”, ” ma cosa gli salta in mente?”, Ma a mè piaceva così e quello che scriveva prima”. Arriva la primavera, quindi oltre alle consuete pulizie, si tende a cambiare qualcosa, no? Mah, vedremo l’evolversi della situazione. 317006_529576233742731_1114156481_n

Tautogrammate…vi 1.0

Povera Paola Pazza. Porta Pazienza Paola!

Per Partire Per Potenza, Prega Pio Per Piacere.

Portati Pizza, Prosciutto, Peperoni, Pomodori.

Povera Piera, Porta Pazienza, Poi, Piovono Polpette.

Parcheggia Primo Piano.

Tatuagramma

Paolo, Piacione, Potente Piazzista, Però Preferisce Prodotto Pesantemente Pubblicizzato.

Pacato, pigro, pochissima palestra, preferisce pennica post prandiale. Punta peculiare pupa porpora.

Piccola, prendimi! Pupa, prudente propone: prendi pure piccoli puffi?

Paolo pigola piano: pure poppanti? pochi?

Pupa: poppanti, puhaaa!

Piccoli, però… pelosi: pointer, pincher, pechinesi!